Tutti i segreti del centro storico di Malaga

Tutti i segreti del centro storico di Malaga

Share Button

È assodato che Malaga è una città completamente marinara, ma è anche vero che questa incredibile destinazione del sud della Spagna nasconde moltissimi segreti che vanno ben oltre quel lato peschereccio e marittimo.

Anche se l’imponente Castillo de Gibralfaro è una delle sue principali attrazioni, il suo autentico centro storico (o il suo “casco viejo”, come lo chiamano i suoi abitanti) offre tesori che meritano davvero di essere scoperti dal visitatore. Se hai deciso di concederti una fuga dell’ultimo minuto a Malaga e hai scelto un hotel di Petit Palace sei fortunato, perché la sua posizione ti consentirà di trovarti a un passo dai luoghi più famosi della città vecchia.

Se si tratta della tua prima volta a Malaga e pensi di chiedere a qualche abitante di Malaga quale sia il punto di inizio ideale per una visita nel centro antico della città, senza dubbio la risposta sarà Calle Larios, il cuore sociale e commerciale della capitale. Con moltissimi negozi di marche molto famose e terrazze in cui il pesce fritto è il piatto di punta, la visita a questa via è quasi d’obbligo.

Oltre a osservare il patrimonio architettonico della città (costituito da un ampio numero di conventi, chiese e palazzi che risalgono ai secoli XVII e XVII), la passeggiata per il centro storico di Malaga ti condurrà a scoprire lo sviluppo urbanistico che la città ha intrapreso a metà del secolo XXI; una scommessa sulle nuove correnti della moda che hanno trasformato quest’area dell’Andalusia in un punto di riferimento mondiale.

Dopo una prima passeggiata tra i luoghi più importanti di questa zona commerciale, il nostro consiglio è di visitare “La Manquita”, la cattedrale di Malaga, che è una vera meraviglia architettonica. Considerata la perla rinascimentale più autorevole dell’Andalusia, La Manquita è ubicata in un’area in cui anticamente si trovava la popolare moschea Aljama.

E dopo una buona dose di arte di Malaga, che ne dici di riempire lo stomaco con qualcuna delle delizie del sud nei locali top della città? Anche se ci sono diversi posti in cui puoi rilassarti (tutti di qualità eccezionale), ce ne sono alcuni che ci affascinano per lo stile e la tradizione che li contraddistinguono.

Locali come il Refectorium Catedra, con i suoi piatti di cucina d’autore; la Taberna Uvedoble, piccola ma con ricette squisite; il “KGB” dello chef Kisko García o la Cervecería Los Gatos (una delle più tipiche) non possono mancare nella tua lista.

Se dopo un itinerario per il centro della città ti resta ancora voglia di qualcosa d’altro, non c’è niente di meglio che visitare quel lato marinaro che conferisce una grande personalità a questa città.

Share Button
comentarios