Sere d’estate al Museo del Prado

Sere d’estate al Museo del Prado

Share Button

Anche se può sembrare che Madrid in estate perda attrattività per il fatto di non avere la spiaggia, la capitale diventa più viva che mai e offre al visitatore la possibilità di fuggire dall’afa di questo mese di agosto con programmi di ogni tipo. Quello che oggi ti proponiamo è culturale e ha luogo nel Museo del Prado.

Perfettamente collegata con gli hotel di Petit Palace a Madrid, la pinacoteca più importante del mondo vanta un’agenda molto interessante che non si ferma (nemmeno) nei mesi estivi. Quale modo migliore per sfuggire alla calura del mese più rovente di assistere ad alcuni dei suoi laboratori culturali e didattici oppure di visitare le collezioni in esposizione? Rilassati, perché oggi ti raccontiamo in dettaglio come passare una serata unica all’insegna dell’arte del Prado.  

Anche se avrai bisogno di alcune ore (tra 1 e 3 come minimo) ricorda che nelle collezioni permanenti del Museo del Prado puoi trovare opere uniche e tappe obbligate quali Il Lavatoio di Tintoretto, L’Annunziazione del Beato Angelico, Il Giardino delle delizie di Bosch, Las Meninas di Velázquez, Los Fusilamientos di Goya o  le opere più belle di El Greco (opere che ti raccomandiamo di vedere bene da vicino per apprezzare la loro incredibile tecnica di illuminazione delle tele, che creano punti luce che in alcuni quadri sembrano reali).

Conosci già le esposizioni permanenti e preferisci visitare le temporanee offerte dalla programmazione della pinacoteca nazionale? Nessun problema, poiché durante tutto il mese di agosto puoi visitare le esposizioni fantastiche che rimarranno aperte fino a settembre.

Se ti ispira questo programma, potrai scegliere tra la mostra allestita a partire dall’Esposizione di Plácido Arango con opere di Zurbarán e Goya; o quella chiamata 10 Picasso del Kunstmuseum Basel. In questa sono state raccolte 10 opere uniche dell’artista di Malaga in cui si può apprezzare l’evoluzione della sua produzione pittorica (quella che va dal 1906 al 1967).  

Un altro piano ideale per passare una serata d’agosto nel Museo del Prado, oltre a visitare luoghi emblematici come Puerta del Sol o il Paseo del Prado, è assistere ad alcuni dei suoi laboratori culturali e didattici, come quello di El Prado en Verano: Colección de Colecciones (El Prado in estate: collezione delle collezioni).  

Hai terminato la tua visita e ti restano ancora un paio d’ore per saziare la tua curiosità artistica? Il Museo del Prado si trova a pochi metri da altri musei d’alto livello quali il Museo Thyssen Bornemisza o il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, quindi non preoccuparti perché l’arte, tutto ciò che è arte, a Madrid abbonda e quasi in ogni angolo.

Share Button
comentarios