Scopri la Siviglia di Il Trono di Spade

Scopri la Siviglia di Il Trono di Spade

Share Button

Oltre che per il suo colore speciale, per l’arte e la vicinanza della sua brava gente e per la sua bellezza, Siviglia torna a essere sulla bocca di tutti grazie alla serie del momento: Il Trono di Spade.

Se hai scelto di trascorrere alcuni giorni estivi di relax nella bellissima capitale sivigliana, devi mettere in conto che, in questa occasione, non vale solo la pena di salire alla Cattedrale di Siviglia (la popolare Giralda) o visitare la sempre misteriosa Torre del Oro. Durante le tue giornate a passeggio per la città del fiore d’arancio dovrai cercare di ritagliarti delle ore extra per visitare l’altra Siviglia, la Siviglia di Il Trono di Spade… la stessa che funge da scenario di lusso per ricreare il regno di Dorne e per alcune riprese della città di Merín.

Devi fare una visita a due luoghi reali: Siviglia capitale e il paese storico di Osuna. Hai deciso di alloggiare in uno degli hotel di Petit Palace a Siviglia? Allora ti trovi a meno di 500 metri dal virtuale regno di Dorne e dai suoi lussureggianti Jardines del Agua. Per passare a questa nuova dimensione che fonde il reale e la finzione, devi visitare i Reales Alcázares di Siviglia, poiché è lì dove il sangue reale di Dorne alloggia (secondo la fiction).

Se è la tua prima volta in questo incredibile palazzo di corte mudéjar e gotico (il più antico d’Europa) resterai sorpreso dalla bellezza del suo complesso architettonico e naturale. Lo conosci già? Salta il percorso ufficiale e intrattieniti nelle location presenti nella serie (di fatto, le nuove guide del recinto – quelle ufficiali – già contemplano nelle loro spiegazioni parte di questa vicenda).

Due punti reali di Dorne hanno avuto lì la loro base: una parte della capitale di Lanza del Sol e i Jardines del Agua, che sono stati girati nei giardini dell’Alcázar, nella Fuente de Mercurio, nei Baños de María de Padilla o nel Palacio de Pedro I.

La tappa successiva con la serie è a circa 80 chilometri di distanza, nel paese di Osuna. Una volta che hai attraversato (virtualmente e secondo l’universo fittizio di George R.R. Martin) questo Mare Stretto, raggiungerai Meereen, la terra in cui regna Daenerys Targaryen, la popolare Khalessi.

A Osuna la protagonista è stata la Plaza de Toros, famosa per la sua storia e per le caratteristiche della pietra che venne usata per la sua edificazione (l’elemento concreto che ha affascinato i responsabili della scelta della location). Plaza de Toros è diventata per alcune settimane la Fosa de Daznak, il punto di combattimento (e divertimento) più grande e popolare della città e dove si realizza la SCENA (così, in maiuscolo) di questa ultima stagione (tranquilli… non faremo spoiler e lasceremo che – se non hai ancora visto la serie – ti godi il momento in questione).

Se desideri conoscere tutti gli aneddoti e curiosità, non esitare a metterti in contatto con la famosa guida Pepe Pallarés, che ha creato un itinerario specifico per gli amanti della serie con tutti i dettagli di questa parte venuta alla luce a Siviglia.

Share Button
comentarios