I migliori sentieri per gli escursionisti nella Sierra di Valencia

I migliori sentieri per gli escursionisti nella Sierra di Valencia

Share Button

Scoprire quel posto in Spagna in cui “si può fare quasi di tutto” è più semplice di quello che sembra. Si chiama Valencia. La capitale del Turia – oltre alle feste locali uniche e a una gastronomia squisita – offre luoghi naturali eccezionali per staccare da tutto.

Se hai deciso di concederti una fuga lampo a settembre e hai scelto uno degli hotel di Petit Palace a Valencia continua a leggere, perché ti raccontiamo quali sono i sentieri per gli escursionisti che non possono mancare nella tua agenda. Itinerari che ti avvicineranno al lato più naturale del levante spagnolo con un paesaggio e delle panoramiche degne di nota.

Valencia propone zone ideali per gli amanti dell’escursionismo. Anche se non parliamo di una sierra estremamente pronunciata, è certo che relativamente vicino alla capitale puoi trovare posti unici in cui fare trekking ed escursionismo a tutti i livelli (dal base all’esperto, con itinerari differenziati di durata variabile).

Basta una semplice occhiata in rete per verificare che sono molte (moltissime) le opzioni tra cui scegliere. Quali sono le migliori? Abbiamo selezionato tre località che sicuramente faranno felici coloro che sono alla ricerca del relax e della natura allo stato puro. La prima è il Barranco del Infierno, a nord di Alicante e molto ben collegato a Valencia.

Noto come “la cattedrale dell’escursionismo”, il Barranco del Infierno è l’ideale per praticare l’escursionismo durante tutta la giornata, con il tramonto come termine. Un sentiero di circa 14 chilometri che si possono esplorare perfettamente in 4 – 6 ore e che ti regalerà immagini incredibili.

La nostra seconda proposta è un po’ più integrata ad Alicante, ma con buoni collegamenti con la capitale: parliamo del Puig Campaña, un posto unico che merita del tutto la sua fama e che è ricco di grotte e belvedere naturali con meravigliose viste sul mare. Anche se è consigliato per gli escursionisti esperti, sicuramente ci sono zone che si possono perlustrare senza problemi anche a un livello amatoriale.

Completiamo questa panoramica per le migliori zone per escursionisti di Valencia con un itinerario attraverso il Parque Natural de Penyagolosa, vicino a Castellón. Oltre a essere il più accessibile per i meno esperti in materia di escursionismo, i sentieri della Penyagolosa sono bellissimi e ti offrono non soltanto incredibili viste, ma anche zone di laghi, alte colline, immensi prati verdi e molto altro per disconnetterti e goderti la natura autoctona allo stato puro.

Share Button
comentarios