I fartons, un dolce di Valencia che si accompagna con tutto

I fartons, un dolce di Valencia che si accompagna con tutto

Share Button

Gastronomia e Valencia sono due parole che si sposano alla perfezione. La capitale del Turia è una terra dai sapori squisiti e dalle ricette uniche dolci e salate, un luogo dove gustare tutti i sapori mediterranei uniti a una pasticceria ricercata. Sì, a Valencia tutto è buono, molto buono.

Anche se la sua popolare paella è in cima alla sua offerta gastronomica, sicuramente a Valencia ci sono moltissime cose da provare. Squisite ricette dolci e salate come il riso al forno, il riso in brodo, la horchata de chufa (orzata di cipero), la mona de Pascua (dolce pasquale) o i deliziosi fartons… i nostri dolci protagonisti di oggi.

Noti per la loro peculiare forma allungata, i fartons sono dei dolci di Valencia che piacciono a grandi e piccini, che stanno bene con tutto e sono sempre disponibili in tutti i bar del centro storico di Valencia. La loro texture spugnosa e quel tocco dolce “senza nauseare” (a base di glassa di zucchero) li rendono l’accompagnamento ideale di un buon caffè, di un’orzata fredda oppure di una granita fatta con gli agrumi delle terre levantine.

Se hai deciso di trascorrere un fine settimana in un hotel a Valencia di Petit Palace non esitare a provare una colazione che sostituendo la tradizionale fetta di pane tostato con un fartó locale o cambiando il caffè della merenda con un combo valenciano di orzata ben fredda e fartons, un vero lusso per il palato con il marchio made in Valencia.

Anche se lo puoi trovare in diversi locali della città, i più noti sono i popolari Fartons Polo, una società nata nel 1939 e che negli anni Sessanta si è trasformata nella marca di punta di questo prodotto tanto venduto nella costa levantina (e in varie zone del paese, grazie ad alcune catene di supermercati di origine valenziana). La sua peculiare forma allungata che aveva lo scopo di arrivare fino al fondo del bicchiere, è diventata quasi un marchio registrato.

A seguito del boom che il prodotto locale sperimentò in quegli anni, furono molte le aziende che decisero di scommettere sul fartón e sulla sua ricetta di successo a base di farina, latte, zucchero, uova, lievito e olio di girasole… E con il passare degli anni, il prodotto si è evoluto, ed è stata creata la variante in pasta sfoglia del fartón tradizionale (un po’ più croccante, ma ugualmente squisito).

Share Button
comentarios